vitosugamelilogodefinitivowhiteicon
vito_sugameli_logo_definitivo_white
vito_sugameli_logo_definitivo_white

facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
whatsapp
phone

facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
whatsapp
messenger
spotify

facebook
instagram
twitter
linkedin
youtube

Cookie policy  Privacy Policy  Immagini stock da Envato Elements In questo sito sono presenti link di affiliazione

Background post

© Vito Sugameli Filmmaker | Video Cinematografici e Siti Web in provincia di Trapani, Palermo, Roma, Milano | P.I. 02808650812 | All Right Reserved | Powered by me.

Il corto di Paolo Genovese per laFeltrinelli ricorda che a Natale il miglior regalo è un libro

24/12/2023 12:00

Vito Sugameli

Visti sul Web, Video Virali,

Il corto di Paolo Genovese per laFeltrinelli ricorda che a Natale il miglior regalo è un libro

Oltre le pagine, il corto di Natale di Paolo Genovese per Librerie Feltrinelli è un omaggio ai libri e alle storie.

Visti sul web è la rubrica in cui analizzo video, spot e contenuti trovati sul web che mi hanno ispirato.

Natale è il momento dell’anno in cui siamo più bersagliati di messaggi commerciali, spot e pubblicità che ci invitano a comprare, comprare, comprare come fossimo personaggi usciti da Essi vivono di John Carpenter. Puntualmente, ogni dicembre, ci facciamo trascinare in questa foga per l’acquisto e arriviamo al 25 del mese realizzando che la maggior parte di ciò che abbiamo regalato o che ci hanno donato è perfettamente inutile.

 

Perciò, mi dirai, non ha senso farsi regali? Non sono così cinico, dai. Però secondo me il bello dello shopping natalizio è dedicare un pensiero personalizzato alle persone che amiamo, provando a intercettare qualcosa che veramente le rappresenta e faccia capire che le abbiamo pensate. In questo senso, uno dei regali che è sempre bello fare sono i libri: se ci pensi, si tratta di donare storie, personaggi ed emozioni. 

genovese-feltrinelli.png

Ecco perché in questo nuovo articolo della mia rubrica Visti sul web, voglio ricordare uno spot di qualche anno fa commissionato da Librerie Feltrinelli in forma di cortometraggio al regista Paolo Genovese.

 

Non capita spesso, infatti, che i libri siano protagonisti della pubblicità. In questo esperimento, secondo me, sono stati trattati nel migliore dei modi possibile unendo sentimento e una narrazione originale.

Il cortometraggio di Paolo Genovese omaggia i libri

Nel 2017 Feltrinelli sceglie di rendere il libro, inteso come oggetto fisico, fatto di carta e copertine “parlanti”, protagonista di un cortometraggio commissionato al regista Paolo Genovese: per intenderci, si tratta dell’autore del film campione di incassi Perfetti sconosciuti, un cineastra premiatissimo le cui opere sono sempre caratterizzate da sentimenti e ironia.

 

Parlando di questo corto, il regista ha dichiarato: «Questo piccolo cortometraggio, questa piccola storia, della quale sono molto orgoglioso, è nata quasi per gioco, con l’idea di far incontrare cinema e letteratura, le mie due grandi passioni». In effetti, in appena 4 minuti, Genovese dirige un omaggio al libro in piena ambientazione natalizia con tanto di Milano sotto la neve e finale alla Love Actually

genovese-feltrinelli-3.jpeg

Di cosa parla il corto natalizio realizzato per Feltrinelli

Lo spot si chiama Oltre le pagine ed è stato per tutta la stagione natalizia 2017 al centro della campagna “A Natale regala un libro” promossa da laFeltrinelli. La storia è una specie di caccia al tesoro sentimentale: una ragazza, sotto Natale, riceve in dono dei libri accuratamente impacchettati che le vengono recapitati misteriosamente nei posti della città in cui si svolgono le sue giornate (dentro il cestino della bici, sui tavolini del locale in cui lavora come cameriera, lungo il percorso che compie correndo). Mentre cresce la curiosità, inizia a domandarsi chi sia il misterioso ammiratore che glieli recapita. Arrivata la Vigilia, una volta messi in fila i romanzi ricevuti in regalo, scopre che i titoli nascondono un messaggio d’amore che la conducono all'appuntamento romantico del finale. 

genovese-feltrinelli-1-1.pnggenovese-feltrinelli-1.jpeg

Silenzio, parlano i libri

Qual è la cosa che mi è piaciuta di più di questo spot? Il fatto che i protagonisti non dicano una parola ma, al contrario, la storia d’amore nasca nel corso della storia attraverso il messaggio contenuto nei titoli dei libri. Originale, no? Soprattutto se consideriamo che Paolo Genovese è autore di alcuni dei migliori dialoghi presenti nei film italiani degli ultimi anni. Avrebbe potuto fare chiacchiarare (e anche bene) i suoi personaggi, invece ha scelto di fare parlare i romanzi. «I libri raccontano molte più storie di quelle scritte tra le loro pagine», recita il claim finale, ribadendo l’emozione di donare un romanzo alla persona che amiamo.

genovese-feltrinelli-2.jpeg

Commentando il suo spot, Genovese ha dichiarato: «Dietro il libro che regaliamo, c’è sempre una scelta ben ragionata». E ha ribadito che l’idea del corto Oltre le pagine era proprio trasmettere questo messaggio:  quando a Natale acquistiamo un libro, facciamolo pensando alle passioni delle persone che vorremmo fare felici. Non si tratta quindi solo della storia contenuta tra le pagine, ma anche di quella che ci lega alle persone a cui vogliamo bene.

genovese-feltrinelli-1.png

3 curiosità su "Oltre le pagine", lo spot natalizio di Genovese per Feltrinelli

Hai voglia di saperne di più? Ecco qualche indiscrezione sul corto Oltre le pagine:

  • Paolo Genovese si è particolarmente appassionato al progetto, tanto da dichiarare: «Regalare un libro è più personale che regalare delle mutande. Il messaggio del corto è semplice ed efficace perché non ha la pretesa di essere un manifesto ma si pone l’obiettivo di raccontare una storia normale. Una storia che comincia così: “Ho scelto un libro e l’ho scelto pensando a te”» 
  • Per la realizzazione della campagna, Librerie Feltrinelli ha scelto Havas Milan, uno dei più grandi network globali di comunicazione, fornisce soluzioni integrate per le aziende. 
  • Lo spot è ambientato a Milano: nel video si riconoscono i Navigli e via della Spiga, la zona più suggestiva e lussuosa per lo shopping in città.
genovese-feltrinelli.jpeg

E tu, quale libro hai scelto di regalare durante le Feste? Se vuoi condividere qualche consiglio, fammelo sapere nei commenti qui sotto oppure contattami. Intanto… Buon Natale!

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder