vitosugamelilogodefinitivowhiteicon
vito_sugameli_logo_definitivo_white
vito_sugameli_logo_definitivo_white

facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
whatsapp
phone

facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
whatsapp
messenger
spotify

facebook
instagram
twitter
linkedin
youtube

Cookie policy  Privacy Policy  Immagini stock da Envato Elements In questo sito sono presenti link di affiliazione

Background post

© Vito Sugameli Filmmaker | Video Cinematografici e Siti Web in provincia di Trapani, Palermo, Roma, Milano | P.I. 02808650812 | All Right Reserved | Powered by me.

The DNA Journey: lo spot virale che ci racconta le nostre "vere" origini

15/10/2023 23:00

Vito Sugameli

Visti sul Web, Video Virali,

The DNA Journey: lo spot virale che ci racconta le nostre "vere" origini

Nel 2016 momondo, con AncestryDNA, realizza una campagna commovente e dimostra che il nostro DNA racconta più storie di quelle che immaginiamo.

Visti sul web è la rubrica in cui analizzo video, spot e contenuti trovati sul web che mi hanno ispirato.

A cosa serve viaggiare, vedere il mondo? A divertirsi e rilassarsi, certo, ma anche a imparare cose nuove, a incontrare persone diverse da noi. A sperimentare culture diverse e scoprire che, in fondo, sono più le cose che ci uniscono di quelle per cui vale la pena dividersi. Sembra essere proprio questo il messaggio dietro la campagna The DNA Journey di momondo, celebre motore di ricerca per viaggi, con sede a Copenaghen. 

dna-journey-ancestor-momondo-1.webp

Per convincere anche chi è pieno di certezze sulla propria identità che le nostre origini sono più complicate (e interessanti!) di ciò che immaginiamo, momondo ha realizzato un esperimento sociale confluito in un video diventato virale: cosa racconta il DNA di ciascuno di noi e dei nostri antenati? 

La campagna video, oltre a essere estremamente originale, si è rivelata efficacissima per il motore di ricerca danese: con The DNA Journey momondo ha avuto quasi 20 milioni di visualizzazioni sul canale YouTube (a cui sono iscritte 85mila persone) e ricevuto circa 80mila like. Di questo caso ti parlo oggi nella rubrica Visti sul web.

The DNA Journey: un viaggio nelle  origini di ognuno di noi

«Sono fiero di essere inglese, ho combattuto per difendere il mio Paese in guerra».

«Sono del Bangladesh e sono molto patriottico».

«Una cosa è certa: sono al 100% irlandese».

Comincia con scambi di battute come questi il video virale The DNA Journey, con alcune persone sedute di fronte a quella che sembra essere una commissione esaminatrice. Scopriremo presto che non si tratta di un’interrogazione, quanto di un momento rivelatorio. 

I protagonisti della campagna DNA Journey, infatti, sono 67 persone provenienti da tutto il mondo che si sono prestate a un gioco/esperimento: sottoporsi al test del DNA per fare emergere le proprie origini, ossia per scoprire dove provengono i propri antenati. Dall’altra parte del tavolo, quindi, sono seduti degli esperti pronti a rivelare loro qual è la reale provenienza di ciascuno. Il risultato, inutile dirlo, sarà sorprendente.

dna-journey-ancestor-momondo-12.jpeg

Chi era certo di essere inglese, scoprirà di avere 30% del DNA tedesco; chi si dichiarava purosangue irlandese verrà a conoscenza delle proprie origini spagnole, italiane e greche. Per non parlare di uno dei momenti più emozionanti del video: quello in cui due partecipanti all’esperimento…realizzano di essere cugini (storia verissima, che vi racconto tra un attimo)!


Insomma, The DNA Journey dimostra in poco più di 5 minuti come le certezze di chiunque in fatto di identità possono vacillare.

dna-journey-ancestor-momondo-12-1.jpegdna-journey-ancestor-momondo-1.jpeg

Come è stato realizzato The DNA Journey

Il film è stato girato a Vega, Copenhagen, in Danimarca (momondo è un’azienda danese) dal 6 all’8 aprile 2016 e diretto da Jeppe Rønde. Momondo ha incaricato due agenzie di casting per trovare i partecipanti, disposti a prestarsi all’esperimento e ad apparire nel video. A coloro che sono stati selezionati è stato chiesto di effettuare un test del DNA basato su un campione di saliva: a occuparsi delle analisi è stato AncestryDNA, partner di momondo per la campagna. Il test di AncestryDNA permette di conoscere la provenienza del proprio DNA da una selezione di 26 regioni in tutto il mondo, includendo uno o più paesi.

Sulla base dei risultati al test e delle storie personali dei partecipanti, sono state selezionate 16 persone per comparire nelle riprese a Copenaghen. Il criterio principale era l’effetto sorpresa: i prescelti erano anche quelli più sicuri delle proprie origini, che sarebbero rimasti maggiormente sbalorditi dallo scoprire i risultati. E così è stato!

dna-journey-ancestor-momondo-13.jpegdna-journey-ancestor-momondo-15.jpeg

3 curiosità su The DNA Journey

Il backstage di questo video è interessantissimo, come lo è il caso della collaborazione tra momondo e AncestryDNA. Ci sono soprattutto 3 cose che mi hanno colpito e che voglio condividere:
 

  • Anche se il film della campagna si struttura con un prima e un dopo, facendo intendere (per esigenze di narrazione) che i partecipanti avessero svolto il test del DNA durante le riprese, in realtà tutti loro conoscevano già i risultati delle analisi prima che momondo iniziasse a girare il video. È l’unica licenza poetica che lo spot si concede;
     
  • Infatti momondo, nel racconto del dietro le quinte del video, ci ha tenuto a specificare che, sebbene le riprese siano state svolte – come da prassi – in studio e con vari ciak per assicurare la riuscita ottimale del video, le reazioni dei partecipanti nello scoprire le proprie origini sono spontanee. La busta con i risultati è davvero stata aperta in diretta mentre i videomaker giravano il video con ben quattro punti macchina;
     
  • La storia dei partecipanti che scoprono di essere lontani cugini è verissima ed è anche un caso molto raro! La pura coincidenza ha infatti voluto che due delle 67 persone selezionate per il test fossero imparentate.
dna-journey-ancestor-momondo-14.jpeg

Conoscevi questa campagna e l'utilizzo del test del DNA per scoprire le proprie origini? Se questo spot ti ha conquistato, fammelo sapere nei commenti qui sotto oppure contattami. Sono curioso!

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder